< Indietro

Sagrada Familia

Sagrada Família
  • East Route

Il tempio espiatorio della Sagrada Família è senza dubbio il monumento più emblematico e rappresentativo di Barcellona. Il progetto vide la luce grazie all'iniziativa privata di Josep Maria Bocabella, libraio barcellonese appartenente a una famiglia di tipografi. Gaudí iniziò la propria attività di architetto della chiesa nell'anno 1883, all'ètà di 31 anni. L'architetto lavorò alla Sagrada Família per più di 40 anni, fino al punto di vivere al suo interno prima di morire investito da un tram nel 1926. Gaudí progettò un'opera molto ambiziosa, tuttavia poté costruire soltanto l'abside e la facciata della Natività, in stile naturalista, che occupa il lato orientale dell'edificio. La facciata della Passione, che occupa il lato opposto, è decorata con le sculture di Josep Maria Subirachs che sono in uno stile molto diverso da quello naturalista adottato da Gaudí, anche se seguono le tematiche indicate dall'architetto.