< Indietro

Casa Batlló

Casa Batlló
  • Percorso Ovest

La Casa Batlló, con il suo tetto a scaglie di ceramica colorata, è una tra le opere più carismatiche di tutto l’Eixample e una delle più caratteristiche di Gaudí. La facciata, di grande originalità, è coronata da tegole di ceramica che per la loro forma ricordano le squame dei pesci, disposte in modo da formare la spina dorsale di un drago. La Casa Batlló di Antoni Gaudí, la Casa Amatller di Josep Puig i Cadafalch, la casa con l'aspetto di palazzetto di Lluís Domènech i Muntaner, situata all'angolo, con un padiglione a cupola nella parte superiore, formano il cosiddetto "isolato della discordia". Nelle vicinanze troviamo la Fondazione Godia, il Museo del Modernismo catalano, che conserva la migliore mobilia, pittura e scultura del periodo, e la Fondazione Antoni Tapies, la cui sede è un esempio del Modernismo più incipiente.